eCommerce: questi alcuni errori da evitare

eCommerce: questi alcuni errori da evitare

Se hai già un eCommerce e hai creato una lista di prodotti ma non riesci a ricevere visite o ordini, forse stai commettendo degli errori.

Molti clienti ci contattano perché hanno investito del denaro nel loro negozio online, ma non riescono ad effettuare vendite adeguate che consentano di ottenere il ricavo desiderato.

Ci siamo accorti che ci sono degli errori che vengono compiuti sistematicamente nella gestione del sito web e che potrebbero essere la causa del mancato raggiungimento degli obbiettivi. Vuoi sapere quali? Vediamoli insieme.

Immagini di scarsa qualità

Avere ottime immagini professionali sul proprio sito web, vende e genera del traffico; è un dato di fatto. Studi basati sull’analisi delle immagini degli eCommerce dimostrano che immagini accattivanti e di qualità ricevono più click, gli utenti si trattengono più volentieri sulla pagina e sono un elemento che spinge in alto le vendite.

Avere delle immagini perfette e ad alta risoluzione, spesso causa un effetto collaterale molto sottovalutato: la velocità di caricamento della pagina. Le immagini, soprattutto di alta qualità, possono causare seri rallentamenti alla pagina. Un’ottimizzazione della pagina e dei sui elementi, tenendo d’occhio la velocità di caricamento, darà i risultati migliori. Un’attenzione particolare va data anche ad un altro fattore, ossia il dispositivo dell’utente. Se l’immagine non viene visualizzata a piena risoluzione, assicuriamoci che  il browser la ridimensionerà per farla entrare nello schermo e renderla accessibile con gli stessi risultati dei dispositivi desktop.

 

Descrizioni poco esaurienti o copiate da altri siti

Questo errore viene spesso fatto dai siti eCommerce di abbigliamento, arredamento e oggettistica: inserire un prodotto senza una descrizione esauriente può limitare le speranze di vedere le nostre pagine nelle prime posizioni delle ricerche.

Per ovviare a questa mancanza, devi cercare di creare contenuti unici e di qualità, non copiati da altri siti concorrenti, nè troppo corti nè troppo lunghi in termini di numero di parole. Potrebbe non essere facile creare un contenuto unico per ciascuno dei centinaia o migliaia di prodotti messi in vendita, però è un elemento fondamentale per raggiungere più visitatori.

Diventa fondamentale descrivere il prodotto in modo esaustivo e completo: Google, infatti, premierà molto di più un contenuto di questo tipo. Devi tenere ben presente che Google e gli altri motori di ricerca non tollerano copie o che il medesimo contenuto sia presente in diversi siti, penalizzando quelli coinvolti.

 

Mancanza di recensioni dei prodotti

Indagini statistiche hanno evidenziato che almeno il 70% degli acquirenti in rete ricercano le recensioni prima di comprare un qualsiasi prodotto. Se sul tuo sito non vi è questo strumento il rischio è di perdere potenziali clienti.

Inoltre i siti di recensioni indicizzano più facilmente rispetto ai siti di eCommerce, incontrando maggiormente i favori dei motori di ricerca. I vantaggi delle recensioni dei prodotti risiedono nel fatto che gli utenti generano contenuti unici gratis e senza sforzo per il tuo sito mantenendo la pagina del prodotto aggiornata.

 

Titoli non univoci

In un negozio online ci sono possono essere diversi prodotti dello stesso brand. il rischio è che si ripeta troppe volte la stessa parola chiave è molto concreto.

E’ molto difficile creare titoli univoci, ma un buon sistema è quello di mettere la parola chiave in questo modo: “Marca – Modello – Numero”.

 

Mancanza di URL univoci

Per quanto riguarda l’indirizzo di ogni pagina, ci possono essere dei problemi nel caso in cui si creasse un URL non univoco, come ad esempio quelli anonimi o quelli abbreviati.

Il cliente ha bisogno di URL chiari e Google ancor di più. Un esempio di URL univoco può essere https://www.sitoweb.com/scarpe/modello-marca-colore, dove si leggono chiaramente alcune informazioni principali del prodotto.

 

Procedura di acquisto lunga e complessa

Alcune ricerche hanno dimostrato che una procedura di acquisto lunga e complicata su di un sito eCommerce, può far spazientire gli utenti e far perdere le conversioni di vendite. Le procedure di acquisto sono una sezione molto delicata.

Assicurati che la procedura di acquisto dopo aver selezionato il prodotto, costituita dall’immissione dei dati, le info sulle spedizioni e la scelta del metodo di pagamento, sia semplice, sicura e fornisca informazioni trasparenti.